Main menu:

Site search

agosto: 2019
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivi

Categorie

Alpha Quadrant
Numero 28
 
Alpha Quadrant #28

Alpha Log
Her Majesty Sci-fi
 
Alpha Log 2006 - Her Majesty Sci-fi

Le Prospettive dello Spazio

Disegno di Altea Narici.

Le Prospettive dello Spazio: dal fantastico di ieri, alla ricerca di oggi verso la tecnologia di domani, è una giornata di studio – a carattere divulgativo ed aperta al pubblico – organizzata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dall’Università Roma Tor Vergata, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Deep Space One, FantascientifiCast e Scientificast, che si terrà sabato, 25 maggio 2019 a Roma, presso l’Aula Grassano del Dipartimento di Fisica dell’Università Roma Tor Vergata – Aula Grassano – Via della Ricerca Scientifica 1.

Quest’evento intende promuovere ed analizzare la crescente sovrapposizione e la sinergia tra il mondo della ricerca, della tecnologia e del fantastico. Con l’occasione sarà possibile visitare i laboratori del Dipartimento dove sono stati realizzati degli esperimenti Altea-Lidal, Acoustic Diagnostic, MINI-EUSO, che saranno effettuati da Luca Parmitano nell’ambito della missione Beyond a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Il programma preliminare dell’Evento è disponibile a questo link.

L’ingresso è libero, ai Partecipanti saranno offerti pranzo e coffee break: per motivi logistici (sala, catering per pranzo e coffee break) è gradita la prenotazione via email a prospettive.spazio@gmail.com.

La locandina ufficiale dell’evento (formato PDF, 1Mb circa).

Deepcon 20: Il Programma

È finalmente disponibile il Programma della Deepcon 20. I graditi Ospiti di questa edizione sono:

  • Nicole de Boer, attrice canadese che ha lavorato in Star Trek: Deep Space Nine, The Dead Zone, Stargate Atlantis, The Outer Limits, Cube, Private Eyes.
  • Clelia Farris, una delle migliori autrici di fantascienza italiana, vincitrice del Premio Fantascienza.com e del Premio Odissea.
  • Mario Giorgioni, informatico del CREA-OFA e responsabile ITC della Base Concordia (DomeC) in Antartide.
  • Frank Ma,presidente della SF&F Growth Foundation di Shenzhen (Cina).
  • Francesco Verso, scrittore di fantascienza ed editor del progetto multiculturale Future Fiction, specializzato nella pubblicazione dei migliori scrittori di genere di tutto il mondo.

La ventesima edizione della Deepconsi svolgerà presso l’Ambasciatori Place Hotel di Fiuggi (FR) dal 21 al 24 marzo 2019. Maggiori informazioni sul sito della manifestazione.

Deepcon: Where everybody knows your name, and they’re always glad you came.

Deepcon 20: Frank Ma Ospite d’onore

Il Comitato Organizzatore della Deepconè lieto di annunciare Frank Ma come Ospite d’onore della Deepcon 20.

Appassionato di Scienza e Fantasy, nel marzo 2015 ha creato una fondazione no-profit in Cina, la prima a sostenere lo sviluppo di quest’industria: la Science & Fantasy Growth Foundation (SGF). Gestita dalla SGF, la Morning Star Original SF Campaign (“Campagna Stella del Mattino per la Fantascienza Originale”) punta a scoprire, coltivare e sostenere giovani scrittori e artisti di fantascienza.

Deepcon 20: TG Trek e Talking Trek nuovi media partner

Il Comitato Organizzatore della Deepcon è lieto di dare il benvenuto a TG TREK e Talking Trek, nuovi media partner ufficiali dell’Evento.

TG TREK nasce a marzo del 2017 con l’intento di fornire velocemente aggiornamenti, notizie, curiosità e approfondimenti su Star Trek ai numerosi fan italiani della saga di fantascienza più bella del mondo, con flash news e articoli tradotti in italiano dalle fonti più autorevoli e accreditate sul web (senza rinunciare, naturalmente, a recensioni e produzioni “originals” al 100%!).

Le live di Talking Trek nascono da un’idea di Jareth Warhol – già fondatore e curatore della pagina Facebook Star Trek: Discovery Italia – con l’intento di aprire un canale diretto con i fan di Star Trek. Dalle recensioni dei nuovi episodi di Discoveryagli approfondimenti sul mondo Trek, la missione di Talking Trek è quella di coinvolgere e accrescere la fiorente community italiana “assimilata” dalla saga di Gene Roddenberry!

TG TREK e Talking Trek si uniscono al Team di media partner della Deepcon, che comprende già testate storiche e prestigiose dell’ambiente fantastico-fantascientifico italiano quali FantascientifiCast e FantasyMagazine.

Deepcon 20: Mario Giorgioni Ospite scientifico

Il Comitato Organizzatore della Deepconè lieto di annunciare l’Ospite scientifico della Deepcon 20: Mario Giorgioni.

Mario Giorgioni lavora presso il CREA-OFA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria). Lo scorso anno è stato in Antartide, come responsabile informatico e telecomunicazioni della Base Concordia (DomeC). Inoltre gestiva le comunicazioni radio con il personale in esterna (VHF), con la Sala Operativa delle altre basi (HF) e con i voli in arrivo. Durante la campagna estiva ha eseguito le osservazioni meteo e inviato i Metar (METeorological Air Report) alle sale operative di partenza dei voli che sarebbero arrivati presso Concordia.

Cambio ospite alla Deepcon 20: Nicole de Boer al posto di Jeffrey Combs

A causa di impegni lavorativi, l’attore Jeffrey Combs non potrà essere presente alla Deepcon 20. Al suo posto ci sarà l’attrice Nicole de Boer.

L’attrice canadese è nota agli appassionati in particolare per aver interpretato il ruolo di Ezri Dax nell’ultima stagione di Star Trek: Deep Space Nine e quello della protagonista Sarah Bannerman nella serie The Dead Zone, ispirata al romanzo La zona morta di Stephen King. Ha preso parte anche a Stargate Atlantis nel ruolo di Alison Porter e alla serie The Outer Limits.

Tra gli altri suoi lavori ricordiamo il film cult Cube e il recentissimo crime-drama Private Eyes, nel ruolo dell’ex moglie del protagonista Matt, interpretato da Jason Priestley.

Deepcon 20: Clelia Farris e Francesco Verso Ospiti d’onore

 

I due prestigiosi autori italiani saranno ospiti della Deepcon 20.

Clelia Farris è considerata una delle migliori autrici di fantascienza italiana. Vincitrice del premio Fantascienza.com con Rupes Recta, del premio Odissea con Nessun uomo è mio fratello e del premio Kipple con La pesatura dell’anima, nonché finalista del Premio Urania con Uomini e Necro, la scrittrice vanta al suo attivo anche numerosi racconti, pubblicati sulle migliori riviste di genere sia italiane che internazionali.

Francesco Verso lavora da altre 10 anni come scrittore di fantascienza ed editor del progetto multiculturale Future Fiction, specializzato nella pubblicazione dei migliori scrittori di genere di tutto il mondo. Ha vinto per due volte il Premio Urania, rispettivamente con e-Doll e Bloodbusters, e il premio Odissea con Livido, che è stato pubblicato negli Stati Uniti con il titolo Nexhuman da Apex Books, la casa editrice legata alla prestigiosa rivista Apex Magazine. Vari suoi racconti sono stati tradotti in cinque lingue e sono apparsi su riviste italiane e straniere.

Deepcon 20: Jeffrey Combs Ospite d’onore

Anno nuovo, nuova Deepcon! Si, finora siamo stati latitanti sui nuovi annunci, ma perché stiamo preparando l’edizione del ventennale e di cose che bollono in pentola ce ne sono.

Il Comitato Organizzatore della Deepcon è lieto di annunciare che la Deepcon 20 si svolgerà a Fiuggi dal 21 al 24 marzo 2019.

Questa edizione avremo il piacere di ospitare Jeffrey Combs, noto ai fan di Star Trek per i personaggi di Weyoun e Brunt in Deep Space Nine, Shran in Enterprise e molteplici altri, oltre ad essere il volto del dottor Herbert West nell’adattamento per il grande schermo del racconto di H.P.Lovecraft Herbert West: Re-Animator, giusto per citare alcuni dei molti ruoli che ha ricoperto in produzioni horror, fantascientifiche e animate.

Se vi abbiamo abbastanza incuriosito, restare in attesa di altre notizie a breve!

Ciao Giuseppe…

Ci ha lasciati Giuseppe Lippi, miglior curatore di sempre di Urania, scrittore, eccellente traduttore ma soprattutto grande amico di tanti soci di Deep Space One. Giuseppe era una persona meravigliosa, uno dei pochi gentiluomini rimasti. Aveva una cultura sconfinata, ma non la faceva mai pesare. Presenza costante alla Deepcon, con i suoi panel ci ha insegnato tanto. Speravamo che continuasse a farlo per tanto tempo ancora, ma purtroppo se n’è andato troppo presto. Con lui se ne va l’ultimo grande della fantascienza italiana.

Tutta l’Associazione si stringe intorno alla moglie Tatana e alla sua famiglia.

Grazie della tua amicizia, Giuseppe. Ci mancherai tanto…


«L’esistenza è un affar pieno di
senza,
di rinunce, d’affanno e d’astinenza,
ma io dico al lettor che ha sapienza
quest’adagio ripeti: Pazienza e Fantascienza.»

Deepcon 19: Il Programma

È finalmente disponibile il Programma della Deepcon 19. I graditi Ospiti di questa edizione sono:

  • Ira Steven Behr, showrunner e produttore esecutivo di Star Trek: Deep Space Nine.
  • Dany&Dany, duo di fumettiste e illustratrici con pubblicazioni in Italia, Germania, Spagna e USA.
  • Lolita Fatjo, pre-production co-ordinator, script co-ordinator, pre-production associate in Star Trek: The Next Generation, Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager,production associate in Star Trek: First Contact.
  • Richard Larson, autore residente in Canada, pubblicato su numerose antologie Year’s Best.
  • Claude Lalumière, autore canadese e curatore di numerose antologie.
  • Emiliano Longobardi,  libraio e sceneggiatore, per la sua libreria cura le rassegne Fumettinfestival, GialloNoir – Brividi d’estate, SpazioIndiese SpazioRadio.
  • Hanne Paine, esperta di Lang Belta, la lingua inventata che viene nella serie TV The Expanse.
  • Charles Stross,autore scozzese vincitore di tre Premi Locus, tre Premi Hugo e numerosi altri riconoscimenti.
  • David Zappone, produttore del documentario What We Left Behind: Looking Back At Deep Space Nine.

La diciannovesima edizione della Deepconsi svolgerà presso l’Ambasciatori Place Hotel di Fiuggi (FR) dal 19 al 22 aprile 2018. Maggiori informazioni sul sito della manifestazione.

Deepcon:Where everybody knows your name, and they’re always glad you came.